Utilizziamo i cookies per personalizzare la sua navigazione e migliorare il nostro website. Per avere ulteriori informazioni su cosa sono i cookies, come vengono da noi utilizzati e come negare il suo consenso all'utilizzo di tutti o alcuni di essi, consulti la nostra informativa cookies.
Se accede ad un qualunque elemento sottostante a questo banner acconsente all’uso dei cookies.




strumenti
  • A
  • A
  • A
  • dimensioni testo

link correlati
Prodotti per la cura dell’auto
Vi piace prendervi cura della vostra autovettura? Scoprite ulteriori informazioni su come utilizzare i prodotti Mobil™ per prendervi cura del vostro veicolo mantenendo il motore pulito ed efficiente. 

Suggerimenti sui prodotti per la cura dell’auto. Rabboccare l’olio con Mobil 1™: Perchè? Quando? E come?

Perchè è necessario controllare l’olio periodicamente
Grazie ai progressi raggiunti nel campo delle tecnologie dei motori, le autovetture di oggi sono estremamente affidabili e permettono di prolungare gli intervalli di assistenza, spesso anche di migliaia di chilometri, rispetto ai modelli precedenti. Naturalmente, si tratta di una buona notizia, ma al tempo stesso diventa sempre più importante verificare il livello dell’olio regolarmente e, se necessario,  effettuare il rabbocco. Se non effettuate questo tipo di controllo periodicamente, rischiate di compromettere lo stato di salute del vostro motore. Con il diminuire del livello dell’olio, il quantitivo di lubrificante rimasto nel vostro motore dovrà lavorare di più diventando sempre più sporco, agevolando così il processo di usura e diminuendo le prestazione della vostra autovettura. In tempi brevi, il vostro motore sarà esposto al pericolo di maggiore usura, surriscaldamento e anche grippaggio totale.


Quando controllare l’olio
Idealmente, si dovrebbe controllare il livello dell’olio ogni settimana, come raccomandato dalle maggior parte delle case automobilistiche. Se il livello dell’olio scende dal livello massimo a quello minimo dopo meno di 1500 km (1000 miglia), dovreste far controllare il motore della vostra autovettura. Il consumo di olio può variare da un’autovettura all’altra e a seconda degli stili di guida.

Come controllare e rabboccare l’olio

  1. Parcheggiare l’autovettura su una superficie piana, spegnere il motore e attendere 3-4 minuti per permettere all’olio di stabilizzarsi.
  2. Identificare l’asta del livello dell’olio, estrarla, pulirla e ri-immergerla prima di effettuare la misurazione.
  3. Se il livello dell’olio è inferiore a quello massimo, verificare il libretto
    d’ uso e manutenzione per verificare il quantititativo d’olio da aggiungere.
  4. Rimuovere il tappo dell’olio posto sulla parte superiore del vostro motore, aggiungere la quantità d’ olio necessaria e richiudere il tappo dopo aver effettuato il rabbocco.
  5. Attendere 60 secondi per consentire all’olio di fluire nel motore, poi ri-immergere l’asta per verificare nuovamente il livello. Se necessario aggiungere altro olio e richiudere il tappo dell’olio.

Scoprite di più navigando nella nostra sezione Domande frequenti (FAQs)